CercaEsegui ricerca
Ecommerce
Società cinese di ecommerce compra l'aeroporto di Parma

Società cinese di ecommerce compra l'aeroporto di Parma

23 ottobre 2014
Società cinese di ecommerce compra l'aeroporto di Parma

E’ notizia di pochi giorni fa che una società cinese di e-commerce ha comprato l’aeroporto di Parma.

Perché? Per creare un polo logistico in grado di inviare rapidamente in Cina prodotti italiani venduti online nei siti dell’operatore cinese e viceversa, cioè prodotti cinesi comprati via web da consumatori italiani.

La notizia è molto importante e conferma il grande potenziale di questo mercato che le aziende italiane devono capire, comprendendo sia le opportunità sia la specificità dell'online cinese: sistemi di pagamento, canali di comunicazione, logistica.

La novità principale, dallo scorso autunno, è la nascita delle free trade zones. La prima, più nota, è quella di Shanghai: le aziende italiane possono portare i loro prodotti dall'Italia senza pagare dazi e dogane. Se i prodotti successivamente vengono venduti sul mercato cinese, si prosegue con le procedure d'importazione, se il prodotto viene venduto online si pagano dazi doganali più bassi. La legislazione è dinamica e non ci sono indicazioni chiarissime, ma oggi siamo ad un 30-40% in meno.

La grande opportunità è rappresentata dai prodotti legati alla persona, quali abbigliamento, accessori, piccoli oggetti di design. Una ricerca del 2013 di Mckinsey ha sottolineato che la metà del fatturato online in Cina è costituito da acquisti fatti da clienti che non trovavano prodotti offline, non perché non ci fossero, ma perché mancava un negozio. Un punto importante quindi è vedere l'online come parte di una strategia di ingresso nel paese. Per esempio, permette di raggiungere province lontane ma anche di puntare sulle grandi realtà metropolitane dove i miei prodotti non sono facilmente raggiungibili dai clienti. La strategia in ogni caso, deve essere integrata e la presenza delle aziende deve essere costituita da showroom, rivenditori offline e l'e-commerce.

Il 19 novembre 2014 si parlerà di Digital Export, con un focus sulla Cina, al convegno di Netcomm in Assolombarda, dove saranno presenai dati, ricerche e casi di successo.

Stampa

2014 Img Internet srl,  via Moretto da Brescia 22 - 20133 Milano tel +39 02 700251 - fax +39 02 7002540
Privacy Policy