CercaEsegui ricerca
Marketing
Consigli utili per vendere il tuo progetto di comunicazione ai clienti

Consigli utili per vendere il tuo progetto di comunicazione ai clienti

5 marzo 2014
Consigli utili per vendere il tuo progetto di comunicazione ai clienti

Presentare un nuovo progetto ad un cliente può trasformarsi rapidamente in un'esperienza frustrante se non si utilizzano i giusti metodi e se non si focalizzano i punti chiave da sviluppare, di seguito elenchiamo alcuni consigli per raggiungere lo scopo finale: vendere il progetto.

Top

Entra in sintonia con il tuo pubblico

La parte più difficile è cercare di immedesimarsi nel ruolo del cliente, come percepirà il wireframe? Riuscirà a vedere il progetto nella sua totalità, andando oltre le semplici linee e le forme che gli stai presentando?

Cerca di essere il più preciso possibile, nello sviluppo, nella realizzazione pratica dei concetti e anche nella fase esplicativa. Includere qualche dettaglio aggiuntivo ti aiuterà a colpire positivamente l'attenzione del tuo ascoltatore.

Un altro elemento da considerare è la costruzione di una relazione di business con il cliente, coinvolgendolo attivamente nei lavori in corso del progetto. Più il cliente is sentirà coinvolto e più sarà contento e disposto a richiamare la tua azienda per un eventuale prossima commessa.

Spiega logicamente i punti principali del tuo progetto

Il wireframe è uno strumento per illustrare la visione globale del progetto, tuttavia non sempre può sembrare così chiaro ai tuoi interlocutori quanto sembri ai tuoi occhi.

Per ovviare a questa difficioltà, cerca di presentarlo come fosse un racconto. Possiamo intendere l'intera fase progettuale come fosse un libro, nel quale il wireframe rappresenta uno dei tanti capitoli che lo compongono. Aiutati includendo altri tipi di documenti funzionali allo scopo generale del progetto come, ad esempio, proposte su specifici modelli di business oppure statistiche relative al target del servizio o prodotto che stai presentando.

Guida il tuo cliente passo passo nella presentazione, connettendo logicamente i vari "capitoli" del "libro", per facilitare la sua comprensione e propensione ad accettare la tua proposta.

È importante sottolineare che non dovresti mai rimanere in silenzio mentre il cliente osserva la tua presentazione. I momenti di silenzio stabiliscono psicologicamente una distanza che può avere delle serie ripercussioni in fase di accettazione finale del progetto da parte del cliente.

Preparati a sfoderare la prova decisiva

Anche se hai seguito tutti i punti precedenti, può capitare che il cliente non sia totalmente soddisfatto dal tuo concept o che veda un apporto minimo di entrate per la propria azienda.

Come assicurarsi che il cliente colga appieno la portata del progetto?

 

Sell your design

La risposta è semplice, fornisci una prova decisiva a favore del tuo progetto.

Hai fatto qualcosa di simile per altri clienti? Hai condotto sessioni di test su un'ampia base di utenti? Portare una prova importante a sostegno della tua tesi toglierà molti dubbi relativi alla bontà del tuo progetto dalla mente del cliente, fornendogli dati reali e tangibili ai quali difficilmente potrà opporsi.

Supportare il tuo progetto con dati reali, raccontare una storia e mettersi nei panni del cliente sono i punti chiave per il successo della presentazione di qualsiasi progetto, specialmente nel campo del marketing e della comunicazione.

Fonte: Designmodo

Stampa

2014 Img Internet srl,  via Moretto da Brescia 22 - 20133 Milano tel +39 02 700251 - fax +39 02 7002540
Privacy Policy