CercaEsegui ricerca
Social Media
Creare contenuti appetibili per i Social Media

Creare contenuti appetibili per i Social Media

15 settembre 2014
Creare contenuti appetibili per i Social Media
Se stai ottimizzando i tuoi contenuti per renderli adatti ai “consumatori” di social media, ecco alcuni consigli per fare in modo che il pubblico possa fruirne, apprezzarli e ritornare a leggerli.

1. Servire il contenuto in pezzi facilmente digeribili. Essere brevi ma allo stesso tempo fornire le informazioni in modo corretto, stimolate il dialogo in modo da invogliare il lettore a impegnarsi attivamente con i tuoi contenuti.

Tenete presente che gran parte del vostro seguaci usa il cellulare. Verifica quindi se il tuo messaggio è “mobile friendly” In particolare, su Facebook, se il messaggio è stretto e non si legge comodamente, oppure se l'utente deve cliccare su "Continua a leggere" per accedere al resto del tuo post, stai mettendo un ostacolo in più che evita gli spettatori da digerire il contenuto. 

2. Utilizzare immagini per arricchire i tuoi contenutiDati recenti provenienti da Forrester Consumer Technographics® dimostrano che il linguaggio si sta evolvendo dai contenuti basati su testi a quelli basati sulle immagini, portando i consumatori a interagire più pesantemente con piattaforme visive come Pinterest e Instagram. 

Ciò è vero anche per Facebook: i post fotografici ricevono il 53% in più di ‘like’, 104% in più di commenti, e 84% in più di ‘click through’ rispetto ai posto con messaggi testuali (KISSmetrics). 

Quando possibile, includete un forte elemento visivo per aumentare il coinvolgimento. Canva è un facile strumento di progettazione on-line, e aiutare a creare immagini per il vostro contenuto.

Anche uno studio di Twitter ha recentemente scoperto che i tweets che contengono foto hanno creato un balzo del 35% nel retweet, tuttavia Twitter rimane ancora la migliore piattaforma veicolare contenuti testuali in modo efficace.

3. Diffondere i contenuti con tutti i mezzi possibili. Una volta che hai pubblicato un nuovo contenuto, utilizza immediatamente Twitter, Facebook, Google+, e poi continua, in base ai tuoi interlocutori, sei solo all’inizio.  Il panorama dei social media è in continua evoluzione e in crescita. Sta diventando sempre più difficile distinguersi tra la folla. A esempio, le recenti modifiche all'algoritmo di Facebook han fatto sì che non tutti i post che si pubblicano saranno visti dal pubblico. 

Inoltre la creazione di varianti di messaggi è il modo migliore per riutilizzare i contenuti per raggiungere un pubblico eterogeneo in diversi momenti, questo è particolarmente vero per Twitter, i cui utenti sono abituati a un ritmo di aggiornamenti di contenuti molto accelerato.

Come un social media marketing, si sa che ogni piattaforma ha i suoi propri mezzi particolari di soddisfare il pubblico e sono a conoscenza di diversi suggerimenti e trucchi che dovrebbero essere attuate per saziare i loro bisogni e appetiti specifici. Se si prende il tempo di tracciare quali contenuti è in risonanza con il pubblico (attraverso intuizioni piattaforma di base e analisi), utilizzando questi suggerimenti vi aiuterà a creare una comunità online affamato.

Fonte: Opentopic

Stampa

2014 Img Internet srl,  via Moretto da Brescia 22 - 20133 Milano tel +39 02 700251 - fax +39 02 7002540
Privacy Policy