CercaEsegui ricerca
Social Media
Quale tipo di contenuto è retwittato di più?

Quale tipo di contenuto è retwittato di più?

8 ottobre 2014
Quale tipo di contenuto è retwittato di più?

Vi siete mai chiesti che tipo di contenuti funzionano meglio su Twitter? Se si tratta di parte dell’articolo, una citazione o l’articolo stesso? Ci deve essere un tipo di contenuto che funziona meglio di altri? Scopriamo come funziona.

Durante un esperimento Neil Patel (*) ha analizzato il comportamento di 1.000 utenti Twitter e quasi 400 mila tweet per vedere se si riusciva a individuare il tipo di contenuto più condiviso sul popolare social network.

Ecco cosa abbiamo scoperto: tutti i contenuti non sono condivisi sulla stessa frequenza, a seconda della formulazione del tweet, alcune formulazioni funzionano meglio di altre.

Le immagini funzionano meglio dei video

Gli utenti “twittano” 361% volte più immagini che Video.

Per entrare nei dettagli, abbiamo bisogno di guardare al numero di retweet e impostati come preferito. Le immagini tendono a ottenere il 125% in più di retweet dei video ma i video hanno il 49% in più di probabilità di essere aggiunti tra i preferiti rispetto alle immagini.

Dal punto di vista della promozione del marchio, è più interessante una foto piuttosto che un video, perché le immagini sono più facili da creare e pubblicare rispetto a un video, ovviamente bisogna fare molta attenzione alle immagini twittate.

Un'altra tendenza: la maggior parte delle immagini hanno uno stile umoristico. Di tutte le immagini analizzate, il 62% aveva una base umoristica contro il 38% che rappresentava un’immagine seria.

Se si vuole massimizzare l'impatto su Twitter, bisogna trovare modi creativi e divertenti da condividere con successo. A esempio, ecco una foto perfetta per pubblicizzare Kit Kat.

Se Kit Kat avesse pubblicato una sola immagine della confezione di un Kit Kat, l'immagine avrebbe sicuramente fatto un enorme flop. E importante rimanere nello spirito di Twitter, cioè usare l'umorismo per ottenere i prorpi obiettivi.

Il testo va meglio delle immagini

Chi avrebbe mai pensato che il testo avrebbe funzionato meglio le foto su Twitter? Il 93% dei Tweet che abbiamo studiato erano basati sul testo. Vale a dire che non aveva alcun video o immagini, ma solo testo.

La cosa ancora più interessante è che il 65% di questi tweet aveva un link (URL). Il fatto che così tanti tweet avevano un collegamento è interessante non solo perché significa che potete facilmente rimandare i visitatori al vostro sito, ma è importante anche il fatto è che i tweet con un link hanno 86% di possibilità in più di essere retweettati rispetto a un Tweet di solo testo. Se riuscite a mantenere i vostri Tweet al di sotto dei 100 caratteri si ottiene il 17% in più di interazioni.

Anche se può sembrare banale, la strategia migliore è di pubblicare dei Tweets testuali ma che contengano un link.

Concentratevi sui suggerimenti pratici e su argomenti di interesse specifico

I Tweet che hanno funzionato meglio sono quelli che rimandavano a un articolo di suggerimenti pratici come "7 tecniche SEO avanzate" o argomenti del tipo "come ottimizzare il proprio sito web e social network per SEO locale". Questi Tweets hanno ricevuto in media tre volte più retweet di altri.

Se twittare degli articoli specifici non vi interessa, è preferibile usare dei Tweet legati al mondo della moda o uno stile di vita, piuttosto che degli argomenti troppo personali che funzionano meno bene su Twitter. In sintesi, se si parla della vostra nuova auto, di un tipo di orologio o della vostra nuova barca si ottengono molte più retweet di quando si parla di quello che s’è mangiato per cena. 

Le citazioni funzionano meglio delle domande

Le citazioni hanno in media 847% in più di retweet rispetto alle domande. Ma la cosa ancora più impressionante è che coloro che pubblicavano delle citazioni avevano in media il 43% di seguaci in più rispetto a agli altri.

È altresì vero che i Tweet con domande hanno generalmente più risposte rispetto a quelli composte da una citazione.

Quindi, se volete interagire con i vostri seguaci può essere più interessante porre una domanda.

Se volete fare pubblicità al vostro marchio attraverso delle citazioni, potete anche farlo in immagini come nell’esempio qui sotto.

Con delle citazioni sotto forma di immagine, non solo sarete retwittati ma aumenterete  il numero di persone che vedranno il logo della vostra azienda.

Gli utenti di twitter non amano vedere gli stessi tweet pubblicati più volte

A differenza di Facebook, pubblicare più volte lo stesso post non funziona molto su Twitter e non è una pratica particolarmente apprezzata. Sono questi i casi in cui abbiamo riscontrato il iù basso numero di tweet e retweet.

Fonte: supref.fr inspired by quicksprout

(*) Neil Patel is a Seattle based entrepreneur, angel investor, and analytics expert.

Stampa

2014 Img Internet srl,  via Moretto da Brescia 22 - 20133 Milano tel +39 02 700251 - fax +39 02 7002540
Privacy Policy