CercaEsegui ricerca
Social Media
Relazioni fra utenti e PMI su Twitter: 15 statistiche da conoscere

Relazioni fra utenti e PMI su Twitter: 15 statistiche da conoscere

13 marzo 2014
Relazioni fra utenti e PMI su Twitter: 15 statistiche da conoscere

Sempre più frequentemente le piccole e medie imprese rivolgono i propri interessi verso il mondo dei social media, per generare conversioni e aumentare la clientela.Recenti statistiche affermano che nel 2013 circa il 36% delle PMI ha trovato nuovi clienti tramite le campagne di marketing sviluppate su Twitter.

Twitter ha recentemente lanciato uno studio su 1.000 persone che vivono negli Stati Uniti e che utilizzano mensilmente il social network. Ognuno di questi utenti segue alcune piccole e medie imprese e interagisce con esse in gradi più o meno frequenti su base giornaliera. Lo scopo finale dello studio è determinare le modalità e la qualità delle interazioni che avvengono fra le PMI e i propri followers.

Puoi visualizzare le statistiche complete sul sito di Twitter.

Punti salienti dello studio:

1) il 51% delle PMI utilizza Twitter giornalmente.

2) il 73% delle persone aumenta la propria fiducia verso la PMI dopo averne letto i contenuti sulla pagina Twitter.

3) il 57% delle persone ha conosciuto una nuova azienda tramite Twitter

4) Il metodo più utilizzato per scoprire nuove aziende è utilizzando la colonna "Persone da seguire" sulla sinistra, seguito dalle mention dei propri amici.

5) il 32% delle persone ha trovato un'azienda tramite i tweet promozionali interni al social network

6) il 40% degli utenti che seguono le PMI lo fanno per conoscere i nuovi prodotti.

7) 2 persone su 3 hanno retwittato un tweet di una PMI.

8) l'81% degli utenti che seguono le PMI sono più propensi ad effettuare azioni mirate rispetto a qualsiasi altro canale di marketing, compreso il sito web, le email ecc...

9) 9 persone su 10 people hanno generato conversioni con una PMI su Twitter.

10) il 76% degli utenti ha mandato un tweet diretto ad una piccola o media impresa su Twitter.

11) il 90% degli utenti che hanno ricevuto risposta ad un loro tweet da parte dell'azienda hanno aumentato la propria considerazione dell'azienda.

12) 2 persone su 3 hanno seguito un'azienda perché hanno visto l'account nella sezione dei profili sponsorizzati.

13) il 48% delle persone che hanno visto un tweet sponsorizzato hanno cliccato il link dell'inserzione (il 23% di essi ha comprato un prodotto).

14) l'85% dei followers si sente più vicino all'azienda dopo averla inclusa nel proprio feed del social network.

15) La prima ragione di pubblicazione di un tweet su di un'azienda è per condividere l'esperienza positiva avuta con la medesima.


 

Fonte: Hubspot

Stampa

2014 Img Internet srl,  via Moretto da Brescia 22 - 20133 Milano tel +39 02 700251 - fax +39 02 7002540
Privacy Policy