Campagne di web marketing efficaci


Ogni azienda che voglia sviluppare un business sano e produttivo deve applicare strategie di marketing mirate. In un mondo di relazioni e contatti globali, la presenza on line è fondamentale e utilizzando le migliori tecniche di web marketing il business può crescere e ottenere risultati sorprendenti e performance straordinarie in tutti i settori.

Cosa significa fare Web Marketing e come si realizzano campagne di web marketing efficaci. E' necessario fare ordine sulle basi da cui partire per creare una corretta strategia aziendale.

26 Giugno 2017
dalle 00:00 alle


La pianificazione di una campagna di web marketing è composta di diverse fasi che si convertono in termini di lead generation e vendite favorendo la crescita economica aziendale, un incremento di contatti e un consolidamento della propria clientela.

Come avviare la strategia di web marketing

Analizzare le risorse

Il web marketing è un’attività dispendiosa in termini di tempo e denaro con investimenti che passano da qualche centinaio di euro al mese fino a centinaia di migliaia di euro all’anno ed è pertanto essenziale stabilire fin dall’inizio quale sia il budget disponibile e il tempo da dedicare a questa attività.

La corretta definizione del budget e delle risorse a disposizione del cliente aiuta anche il consulente nella formulazione di soluzioni fattibili su cui concentrare gli sforzi iniziali. 

Analizzare gli obiettivi

E’ fondamentale, una volta analizzate le risorse disponibili, stabilire quali obiettivi si vogliono raggiungere con la strategia di web marketing in modo da incanalarle in quelli che sono gli obiettivi prioritari e avere punti di riferimento per le successive fasi di monitoraggio e analisi dei risultati.

Ecco un esempio di obiettivi che si possono raggiungere con una attività di web marketing costante:

  • Costruzione della brand awareness e della web authority
  • Aumento delle conversioni, miglioramento della lead generation e incremento delle vendite
  • Aumento dei ricavi provenienti da banner e pubblicità

Analizzare il target

Prima di avviare qualsiasi attività online la fase più importante è definire in modo dettagliato il target, ovvero le cosiddette Personas a cui intendiamo proporre il nostro messaggio. Se ad esempio dovreste descrivere Internet al fondatore di una web agency o a vostra nonna utilizzereste certamente linguaggio e termini diversi e lo stesso discorso vale nel momento in cui dovete proporre il vostro prodotto o servizio. Le Personas si differenziano per età, sesso, formazione culturale, localizzazione geografica, situazione lavorativa e molte altre caratteristiche socio-psico-demograficheConoscere il tuo target di clienti nella maniera più approfondita possibile è l’esercizio più importante nella realizzazione di una strategia di web marketing.

Analizzare la competitività (che non è la concorrenza)

Anche in questo caso è essenziale analizzare le risorse, che potrebbero non essere sufficienti, in quanto sul mercato ci possono essere concorrenti ad altissima competitività e con maggiore disponibilità di budget. In questo caso vanno rivisti gli obiettivi, magari pianificando un’espasione iniziale solo a livello locale, magari attraverso i social network o campagne di content marketing, approcciando il mercato nazionale solo in una seconda fase.

Definire i canali e il piano d’azione

Solo a questo punto della definizione della strategia di web marketing si comincia a pensare ai canali più adatti a veicolare il messaggio ovvero social network, email, blog, comunicati stampa, video, infografiche, campagne PPC e altro. Scelti i canali il consulente web marketing discuterà con il cliente il piano d’azione giornaliero, settimanale e mensile.

Creare contenuti di qualità per distinguere il tuo marchio

Creare un tuo marchio è molto di più che utilizzare il tuo logo. Significa avere un dominio che rispecchi il nome della tua azienda, una grafica professionale ed una buona reputazione on line. E significa anche uno stile di comunicazione immediato e più simile al linguaggio parlato che non alla comunicazione aziendale tradizionale.

Inoltre essere presente sui Social Media (come Facebook, Twitter, e Linkedin, solo per citare i più conosciuti) è fondamentale sia per rendere “virale” il contenuto di ciò che scriverai sul tuo sito web, sia per accrescere la tua popolarità e rafforzare il tuo marchio.

Dovete creare non solo contenuti ma applicare una strategia: identificare e capire il vostro pubblico, gli obiettivi del business, le metriche con cui verranno misurati i contenuti, assicurarvi che il contenuto sia tanto utile quanto utilizzabile dal vostro target, pianificare i metadati e i requisiti CSM, sviluppare un’architettura di messaggistica brand, sviluppare un processo identificandone le risorse per la creazione, il rilascio e la manutenzione dell’infografica. 

Monitorare i risultati raggiunti

Si tratta naturalmente di una fase successiva al lancio della vostra campagna web marketing ma si tratta di uno step fondamentale e strategico ed è bene pianificarlo fin dall’inizio. Naturalmente è impossibile pensare che una strategia abbia successo immediato, alcune idee falliranno e altre avranno successo e solo con il tempo si capirà cosa funziona davvero.

La definizione delle campagne di web marketing dipende da capacità creative, intuito e analisi costante e solo errori ed esperienza porteranno a una strategia su misura che funziona nel tempo.

Fonte www.4writing.it Cristina Skarabot