CercaEsegui ricerca
Marketing
I top 7 digital transformation trends del 2020

I top 7 digital transformation trends del 2020

15 novembre 2019
I top 7 digital transformation trends del 2020

La survey Connectivity Benchmark 2019 di MuleSoft (una Salesforce company) ha rilevato che il 97% delle decisioni prese dal management nell’area IT riguardano iniziative di digital transformation delle loro aziende, con adozione di nuove tecnologie e implementazione di modelli di business innovativi.

Le principali tecnologie in cui le imprese hanno investito nel 2019

La ricerca indaga sulle motivazioni, gli obiettivi e i benefici di queste iniziative di digital transformation, evidenziando i principali trends per il 2020 e il loro impatto sul business, partendo dai dati di oltre 850 global IT leaders e 9.000 consumatori.

Ecco l’elenco dei 7 digital transformation trends che caratterizzeranno il 2020.

1. CONNECTED CONSUMER EXPERIENCE

La Consumer experience è al centro delle iniziative di digital transformation. In media ogni organizzazione usa 900 applicazioni e questo rende molto difficile offrire una “connected experience” ai consumatori, che invece hanno alte aspettative nei loro processi di acquisto multicanale e desiderano, in qualunque momento e luogo, un’esperienza uniforme e personalizzata: il 74% ritiene che le aziende dovrebbero comprendere le loro aspettative e bisogni.

2. DATA-DRIVEN BUSINESS

L’analisi dei dati è il cuore della digital transformation: è necessaria a migliorare la customer experience, snellire e ottimizzare i processi, accelerare il lancio di nuovi prodotti e servizi. L’83% dei managers IT ritiene che abbattere le separazioni in silos dei dati migliora le performance delle imprese.

3. ARTIFICIAL INTELLIGENCE E MACHINE LEARNING

Le imprese investono sempre di più in soluzioni basate su AI per migliorare e personalizzare i servizi per i clienti, ridurre gli errori umani, aumentare la produttività, ed hanno compreso che il valore di queste soluzioni è soprattutto nei dati con cui vengono alimentate.

La ricerca prevede per il 2020 un 95% di crescita nell’adozione di AI, basata soprattutto su applicazioni di Machine learning, automazione di operazioni semplici e introduzione di chatbot. Nel retail, l’AI viene usata soprattutto per offerte e promozioni personalizzate. Il 53% dei consumatori permette ai retailer di tracciare i loro comportamenti di acquisto, dentro e fuori i negozi, per ottenere offerte e promozioni personalizzate.

4. MULTI-CLOUD COMPUTING

La maggior parte delle imprese, in particolare l’84% di quelle con più di 1000 dipendenti, ha una strategia multi-cloud, nonostante la sfida di affrontarne la complessità e i costi di gestione.

5. L’IT DIVENTA IL CUORE DELL’IMPRESA

Per sfruttare in pieno il potenziale delle nuove tecnologie, le imprese stanno posizionando l’IT come principale abilitatore dei business. C’è una crescente pressione sull’IT per rilasciare di più e più velocemente, quindi il comparto IT deve essere agile, veloce, innovativo.

6. CO-CREARE VALORE CON STAKEHOLDERS ESTERNI

Le migliori imprese stanno realizzando una rete collaborativa tra partners, clienti e stakeholders esterni, in particolare nel campo della digitalizzazione. Si può creare valore, per esempio, attraverso soluzioni open source, platformification (un modello di business plug-and-play che permette a più stakeholders di collegarsi tra loro, creando e scambiando valore) e mettendo a disposizione open API. 

7. ALIMENTARE LE BUSINESS PERFORMANCE CON LE API

Le API a supporto del business possono migliorare la produttività e i ritorni e dare spazio all’innovazione, se hanno le necessarie caratteristiche. Il 91% delle organizzazioni che hanno impostato una strategia su API pubbliche e/o private sta ottenendo ottimi risultati.

Stampa

2014 Img Internet srl,  via Moretto da Brescia 22 - 20133 Milano tel +39 02 700251 - fax +39 02 7002540
Privacy e Cookie Policy